Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio, Inventario

Giorgetta Bonfiglio-Dosio, Giulia Foladore
Collana
Varia
Edizione
1
Anno
2017
Pagine
XVIII+2314
Formato
30x21x13
Illustrazioni
no
Destinatari

Archivisti, Bibliotecari, Storici, Storici dell’arte, della musica, dell’architettura, delle istituzioni

Tipo copertina
brossura
ISBN
978-88-95908-06-9
Cod. CSA
VARIA60
Lingua
Italiano
Contenuto

Tre volumi indivisibili

Abstract
Monumentale inventario in tre volumi dell’archivio della Veneranda Arca di S. Antonio, la fabbriceria che dal 1396 ad oggi, ininterrottamente, ha gestito il patrimonio economico-artistico della Basilica di Sant’Antonio di Padova. L’archivio documenta in modo analitico, anche con materiali iconografici e cartografici, le vicende artistiche del complesso antoniano e anche la gestione del patrimonio immobiliare in città e nel contado, in particolare di Anguillara Veneta. Nell’archivio sono stati inglobati nel corso dei secoli archivi familiari e personali di parecchi donatori del notabilato cittadino, da cui provenivano gli amministratori laici dell’Arca, e delle élites internazionali.

This work is an impressive, three-volume inventory of the archive of the Veneranda Arca di s. Antonio, i.e. the institution which has been managing the economic and artistic heritage of the Basilica of saint Anthony in Padua without interruption since 1396.  The archive documents analitically and with iconographic and cartographic stuff the artistic events in the Anthonian complex and also the management of its real estate in the city and in the countryside, in particular in Anguillara Veneta.  Over the centuries, the archive has included the family and personal archives of several donors belonging to the prominent local citizenry, from which the lay administrators of the Arca have often come, and to international élites.

INDICE
Emanuele Tessari: Prefazione
Elio Armano: Il tesoro nascosto dei massari
Antonio Finotti: Prefazione
Luciano Bertazzo: Prefazione
Giorgetta Bonfiglio-Dosio: Prefazione

Giorgetta Bonfiglio-Dosio
Cap. 1. La Veneranda Arca di S. Antonio: vicende istituzionali e organizzazione
Cap. 2. Criteri di riordino e di descrizione inventariale
  § 1. L’archivio della Veneranda Arca del Santo
  § 2. Linee generali di intervento
  § 3. Le descrizioni archivistiche precedenti
  § 4. Il percorso per ricostruire la struttura archivistica originaria

Giulia Foladore
1. Cronotassi dei massari, presidenti, amministratori dell’Arca (1430-1951)
  1° periodo: Massari (1430-1549)
  2° periodo: Presidenti (1550-1584)
  3° periodo: Presidenti, ciascuno con una specifica attribuzione funzionale (1585-1809)
  4° periodo: Amministratori laici (1809-1846)
  5° periodo: Amministratori (1847-1867)
  6° periodo: Presidenti laici (1867-1896)
  7° periodo: Presidenti laici (1897-1931)
  8° periodo: Presidenti dopo il concordato (1932-1951)
2. Cronotassi dei cancellieri-segretari, fattori di città, fattori di campagna dell’Arca (1519-1958)
3. Tavola di ragguaglio tra le segnature attribuite dal Cessi e le segnature attuali
4. Riferimenti bibliografici

Giulia Foladore
Inventario dell’archivio
Serie 1. Statuti (1396-1629, 1935)
Serie 2. Parti e atti (1486-1813, 1817-1948)
Serie 3. Minute delle parti (1715-1802)
Serie 4. Norme che regolano la vita e l’attività dell’Arca e della Cappella musicale (1483-1812)
Serie 5. Rodoli. Instrumenti e atti di pubbliche autorità (1232-1569)
Serie 6. Catastici, notatori e altri mezzi di corredo (1405-1854)
Serie 7. Reliquie e indulgenze (secc. XV-XIX)
Serie 8. Lettere e carteggio di antico regime (1419-1800)
Serie 9. Inventari (1466-1929)
Serie 10. Affittanze (1496-1804; 1887-1946)
Serie 11. Processi (secc. XV-XIX)
Serie 12. Libri giornali (giornali di cassa) (1557-1806; 1807-1821; 1861-1950)
Serie 13. Libri mastri (1432-1898; 1920-1946)
Serie 14. Mandati di pagamento: registri (1584-1691; 1811-1951)
Serie 15. Mandati di pagamento: filze (1574-1950)
Serie 16. Polizze e ricevute (1572-1813)
Serie 17. Contabilità preparatoria e speciale (1445-1961)
Serie 18. Amministrazione centrale (fattore di città) (1513-1804)
Serie 19. Contabilità dei ceri (1517-1826)
Serie 20. Amministrazione di campagna in Anguillara [Veneta] (1618-1950)
Serie 21. Contabilità analitica (1431-1803)
Serie 22. Registri di protocollo e relativi indici (1812-1945)
Serie 23. Copialettere (1886-1917)
Serie 24. Carteggio otto-novecentesco (1856-1968)
Serie 25. Bilanci preventivi (1837; 1852; 1874; 1879; 1881-1882; 1892-1914; 1916; 1918-1949)
Serie 26. Conti consuntivi (1809-1950)
Serie 27. Movimenti di cassa (1811-1955)
Serie 28. Gestione del personale (1888-1974)
Serie 29. Banco messe (1791-1932)
Serie 30. Ricevute di consegna della corrispondenza (1844-1913)
Serie 31. Frammenti (secc. [XVII]-XIX)
Serie 321. Cartografia (1552-1895)
Serie 332. Lavori di fra Valentino Schmidt (1859-1866)
Serie 342. Progetti per il pulpito (1864-sec. XIX ex.)
Serie 352. Progetto della ditta Alberto Neuhauser (1864-1867)
Serie 362. Progetti della ditta Angelo Gatto (seconda metà del sec. XIX)
Serie 372. Progetti per le porte in bronzo (1890-1895)
Serie 382. Progetti di Luigi Ceccon (1890)
Serie 392. Progetti di Giuseppe Canella (1893)
Serie 402. Progetti di Camillo Boito (1893-1899)
Serie 412. Progetti di Barnaba Lava (1894-1921)
Serie 422. Sistemazione della Cappella Gattesca (1894)
Serie 432. Disegni di Giacomo Salvador (1895)
Serie 442. Cappelle radiali: Cappella di San Giuseppe (1896-1900)
Serie 452. Concorso per la decorazione pittorica della basilica (1897-1898)
Serie 462. Cappelle radiali: Cappella di Santo Stanislao (1897-1898)
Serie 473. Opere di Achille Casanova (1898-1948)
Serie 482. Disegno di Giuseppe Torres (1901)
Serie 492. Cappelle radiali: Cappella di San Bonifacio (1901-1907)
Serie 502. Cappelle radiali: Cappella di San Leopoldo (1901-1925)
Serie 512. Cappelle radiali: Cappella del Tesoro (1907-1914)
Serie 522. Cappelle radiali: Cappella di Santo Stefano (ante 1907-1924)
Serie 532. Cappelle radiali: Cappella di Santa Rosa da Lima (1918-1924)
Serie 542. Biblioteca Antoniana (1928-1929)
Serie 552. Cappella del Santissimo Sacramento (1916-1941)
Serie 562. Disegni di Giobatta Poloni (1926)
Serie 572. Cappelle radiali: Cappella di San Francesco (1926-1932)
Serie 582. Disegni della ditta Felice Avon [1930]
Serie 592. Disegni di Giuseppe Cherubini (1930-1934)
Serie 602. Prove di mosaico della ditta Angelo Gianese (1931)
Serie 612. Rilievi di Renzo Canella (1937-1948)
Serie 622. Disegni di Nicola Lochoff (Nikolaj Nikolaevič Lochov) (1939-1940)
Serie 632. Spolveri e bozzetti di Galliano Miglioraro (sec. XX)
Serie 642. Cappella del Sacro Cuore (1942-1948)

Archivi aggregati
1. Convento del Santo in Padova (1466-1748)
2. Convento di San Francesco in Este (1623-1805)
3. Opera pane dei poveri (1898-1967)
4. Carte Vincenzo e Giuseppe Grasselli (1815-1908)
5. Carte Roberto Cessi (seconda metà sec. XIX - prima metà sec. XX)
6. Documenti di diversi (1823-1912)

Giorgetta Bonfiglio-Dosio
Indice dei nomi di persona, località, istituzioni.


1La schedatura della Serie 32 è opera di Marco Canton e Valentina Pegoraro
2La Schedatura delle Serie 33-46, 48-64 è opera di Maria Beatrice Gia
3La Schedatura della Serie 47 è opera di Deodato Tapete
 La struttura, la logica e grafica dell’inventario è di Giorgetta Bonfiglio-Dosio