Barocco padano e musici francescani, II. L'apporto dei Maestri Conventuali. Atti del XVII Convegno internazionale sul barocco padano (secoli XVII-XVIII) Padova, 1-3 luglio 2016

Alberto Colzani, Andrea Luppi, Maurizio Padoan (a cura)
Collana
Centro Studi Antoniani - CSA
Edizione
1
Anno
2018
Formato
24x17
Illustrazioni
si
Tipo copertina
Brossura
ISBN
978-88-95908-10-6
Cod. CSA
CSA62
Lingua
Italiano - Inglese
Contenuto

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno tenutosi a Padova nel 2016. Il tema prescelto – come nel precedente incontro (Padova 2013) – intende individuare la misura del contributo espresso dai musici francescani Conventuali all’evoluzione della musica sacra in età barocca. I numerosi interventi proposti da relatori, attivi - oltreché in Europa - negli Stati Uniti ed in Australia, inquadrano l’apporto dei Conventuali da diverse prospettive: dal versante della circolazione di musicisti e saperi, all’elaborazione teorica (si pensi al Calegari), alle scelte stilistiche, all’editoria. Si tratta di una lettura storiografica ravvicinata, ma al tempo stesso orientata alla contestualizzazione sulla scorta di criteri non definiti a priori. Siffatta lettura pare pretendere – per dirla con i teorici della microstoria – una ridefinizione della gerarchia delle rilevanze, con il conseguente insorgere di scenari inediti e nuove domande.

The present volume gathers the proceedings of the conference held in Padua in 2016. The chosen topic—as for the previous meeting (Padua 2013)—explores the contributions of Franciscan Conventual friars to the development of sacred music in the Baroque era. The various articles presented by the participants—active, besides in Europe, also in the USA and in Australia—focus on the involvement of the friars in sacred music history from a variety of perspectives: from the circulation of musicians and knowledge to theoretical approaches (e.g. Calegari), stylistic choices, and publishing. The proceedings tackle in-depth historiographic research that is oriented at the same time towards its contextualization utilizing non-previously determined criteria. These readings claim—using terminology of the theorists of microhistory—a redefinition of the hierarchy of relevance with a subsequent emanation of unprecedented situations and new questions.

INDICE
Introduzione (MAURIZIO PADOAN)
MAURIZIO PADOAN, Cadenze liturgiche nella musica sacra barocca. Sant’Antonio a Padova (1565-1679) e contesto padano
DAVID BRYANT, La chiesa di San Francesco a Treviso nella rete dell’attività musicale dei conventi francescani
EMANUELA LAGNIER, I Francescani ad Aosta. Le vicissitudini storiche e l’attività musicale tra XVII e XVIII secolo
KATARZYNA SPURGJASZ, La seconda pratica francescana come avanguardia della Controriforma in Slesia
JEFFREY KURTZMAN, Li dilettevoli Magnificat di Orazio Colombano: un notevole rappresentante della musica sacra post-tridentina
LUIGI COLLARILE, Edizioni musicali perdute di fra’ Lodovico Viadana: una ricognizione analitica
MICHELANGELO GABBRIELLI, Le messe di Giulio Belli
MARINA TOFFETTI, Note sul processo creativo nel primo Seicento: le due edi- zioni dei Concerti all’uso moderno a quattro voci di Giovanni Ghizzolo (Milano, 1611 – Venezia, 1623)
DANIELE TORELLI, « Ch’al tuo canto nissun giunger presume »: Fra Claudio Cocchi da Genova, maestro di cappella e accademico
CHRISTINE GETZ, Costanti nella raccolta di musica « francescana » stampata da Filippo Lomazzo
MICHELE CINQUINA, Padre Gaetano de Stefanis da Chieti. Nuovi spunti di ricerca biografica e musicale
LICIA MARI, Francesco Passarini maestro di cappella in San Giovanni in Persiceto
ROBERT L. KENDRICK, Gli oratori ‘viennesi’ di Francesco Passarini
MARIATERESA DELLABORRA, Oratori, intrecci e azioni musicali in Pavia tra 1680 e 1715: una ricognizione alla luce di nuove fonti
IVANO BETTIN, Francesco Antonio Vannarelli. La vita e il catalogo tematico delle opere
MARC VANSCHEEUWIJCK, La ‘scuola bolognese’ e il musicista francescano Ferdinando Antonio Lazzari
ALAN MADDOX, The ‘storm’ topos in two solo bass motets at the Pontificia Biblioteca Antoniana
STEWART CARTER, Giuseppe Tartini and the Music of Nature
LUCIJA KONFIC, Francescantonio Vallotti’s theoretical system as reflected in Giuseppe Michele Stratico’s theoretical writings on music

APPENDICE
DANIELE GAMBINO, Il trattato teorico-pratico di Francesco Antonio Calegari ovvero l’Ampla dimostrazione degli armoniali musicali tuoni
LEONARDO FRASSON (†), Il p. Francesco Antonio Calegari maestro di cappella al Santo

INDICE DEI NOMI

Note

Nota:  L'acquisto on-line verrà gestito attraverso il sito LIBRERIA DEL SANTO. Il volume può essere richiesto anche direttamente al Centro Studi Antoniani inviando una email a info@centrostudiantoniani.it